Un cane da tartufi

Potrai adottare un cane da tartufo, per venire nelle Langhe alla ricerca del prezioso fungo ipogeo, insieme con il trifolau Renato Maunero.

Il tartufo, nelle sue diverse forme e sottospecie, è conosciuto sin dall’antichità, e quasi venerato, sulle tavole dei Faraoni come nella Persia di Alessandro Magno, da  sempre avvolto da un alone di mistero per la sua origine, per il piacere gustativo unico e per le proprietà che nei secoli gli sono state attribuite.

Il Tuber Magnatum Pico, conosciuto come Tartufo Bianco d’Alba, è il vero simbolo della terra delle Langhe, senza dubbio il più pregiato tartufo esistente, il più complesso e raffinato al gusto, il più raro.

Quando posso ritirare i miei prodotti?

130,00

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

IL PRODUTTORE

La ricerca dei tartufi nelle Langhe è un’arte antichissima, tramandata di generazione in generazione, fatta di silenzio e pazienza e di un affiatamento unico con il cane.
Ma senza il fidato cane, al cui affinamento dell’olfatto si lavora per anni, anche il trifulau poco potrebbe. Questi cani, oltre ad essere selezionati per le loro caratteristiche, ricevono un addestramento specifico e “segreto” da parte dei trifolau più esperti, che li allenano per anni per formare, alla fine, un compagno indispensabile per la ricerca del “tuber magnatum pico”. I trifolau non sono semplici cercatori di tartufi ma figure che, nella tradizione delle Langhe, hanno assunto i contorni del mito. Del resto, il mondo del tartufo è da sempre ammantato in un alone di mistero, vuoi per il forte legame con la lunazione e per i delicatissimi equilibri che lo governano, per le nebbie brumose cui rimanda, per la componente aleatoria che di fatto caratterizza ogni cerca.
E’ proprio la possibilità di vivere un rapporto non mediato con il territorio e, allo stesso tempo, di sapersi parte di una cultura che si perde nella notte dei tempi ad esercitare sui trifolau la gran parte del fascino, seppure nella speranza che la ricerca possa essere coronata da un pregiatissimo Tartufo Bianco di Alba; ed è questo a guidarli nei boschi, nel brumoso freddo del tardo autunno, con un semplice “sapin” alla cintola, affidandosi al fine fiuto del loro amico a quattro zampe.

AVRAI INOLTRE DIRITTO, INCLUSO NEL PACCHETTO ADOZIONE, A:

  • Recarti nelle Langhe, durante il periodo di adozione, e secondo i calendari previsti per la ricerca del tartufo, dopo aver concordato i tempi con il trifolau, ed accompagnare il ricercatore e il suo cane nel bosco per la ricerca del tartufo;
  • Nel caso il trifolau ed il suo cane trovino il tartufo, 20g del prezioso fungo saranno tuoi. Non è prevista spedizione per i prodotti. Restano escluse le eventuali spese di trasferimento, pernottamento, vitto e alloggio
  • In questo modo l’adozione ti darà anche l’occasione per venire a visitare le Langhe e scoprire uno degli angoli più belli del mondo.

RICEVERAI

Con l’adozione di un cane da tartufi, riceverai a casa:
  • l’attestato ufficiale di adozione, certificato da Made In Langhe&Roero per l’annata in corso, con il titolo di “trifolau onorario”
  • un vasetto contenente la “terra delle Langhe”, simbolo del patto di adozione che hai sottoscritto con la terra delle Langhe
  • la scheda informativa del produttore che hai scelto
  • una fotografia del cane che hai adottato
  • una mappa delle Langhe, su cui è indicato dove si trova l’eccellenza che hai adottato

Clicca sull’immagine per vedere il contenuto della confezione

DOVE SI TROVA?

COME FUNZIONA?

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Un cane da tartufi”