Un filare di Dolcetto

Vino: DIANO D’ALBA DOCG
Vitigni: 100% Dolcetto
Produttore: Cascina Flino
Vigne: Diano d’Alba, Foglio XXII Particelle 353, 534, 449, 556 parte
Gradazione Alcolica: 13%

Quando posso ritirare i miei prodotti?

LA DEGUSTAZIONE
Il Diano d’Alba DOCG ha un colore rosso rubino intenso con giovanili riflessi violacei, profumo fragrante e fruttato, marcato di ciliegia marasca e a volte di mora o confettura, sapore secco, nervoso, asciutto, piacevolmente influenzato da un retrogusto varietale di mandorla amara che stimola il palato. Possiede alcuni tratti aromatici, tra cui il geraniolo, che lo rendono piacevole da giovane e ha la forza di un medio invecchiamento.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18 °C

ALCUNI ABBINAMENTI SUGGERITI: vino da tutto pasto, si abbina bene con antipasti tradizionali a base di carne, con primi con sughi e secondi leggeri di pollame.

130

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

DESCRIZIONE

Una delle uve autoctone tradizionali più popolari delle Langhe, un vino quotidiano che trova in questa terra la sua espressione più schietta e sincera. Il Dolcetto trova a Diano uno dei territori in cui l’espressione è più ampia, intensa e strutturata. Il vino ricavato dall’uva dolcetto ha generalmente un colore rosso rubino violaceo scuro, con una buona presenza di antociani, e caratteristici profumi di frutta rossa, tipo prugna, note di piccoli frutti di bosco, mora su tutti, ed un finale spesso di mandorla amara.
Il gusto è asciutto, tannico, poco acido.

IL PRODUTTORE

Cascina Flino, situata nel Comune di Diano d’Alba, inizia la propria attività come azienda agricola nel 1993, ad opera di Paolo Monte, che sceglie le Langhe, di cui è originario, anche come “buen retiro” dopo essere stato una delle figure centrali nello sviluppo dell’industria del turismo organizzato in Italia. La proprietà è composta da circa 6 ettari, di cui oltre la metà coltivati a vigneto. I vitigni presenti sono il Dolcetto, da cui viene prodotto il Diano d’Alba DOCG, il Barbera per il Barbera d’Alba Superiore DOC, il Nebbiolo e il Nebbiolo per il Barolo, con vigne situate anche nel Comune di Verduno verso la Morra, nel “cru” San Lorenzo, accanto al Monvigliero. L’azienda persegue un ambizioso obiettivo di qualità in vigna ed onestà nei confronti del consumatore, con una produzione limitata, 7000 bottiglie in tutto, ed una politica dei prezzi lontana dagli eccessi a cui spesso si assiste nel mondo del vino.

Accanto all’Azienda Agricola è presente anche un Agriturismo, immerso nelle vigne, in cui assaporare la pace della natura e poter godere della splendida vista sulle colline della Langa di Diano.

Incontrare il vigneron Paolo Monte è anche un’occasione speciale per parlare con un uomo dalla profonda cultura, non solo in materia di turismo e vino, ma un insospettabile esperto di formaggi (maniacale la sua ricerca di eccellenze internazionali nel campo…) e… di jazz!

AVRAI INOLTRE DIRITTO, INCLUSO NEL PACCHETTO ADOZIONE, A:

  • 10 bottiglie di Diano d’Alba DOCG, prodotto con le uve della Vigna che hai adottato.
  • Le bottiglie saranno disponibili secondo i tempi previsti dai singoli disciplinari di produzione e secondo il calendario del produttore. Solitamente il Dolcetto viene reso disponibile dal produttore nel mese di luglio dell’anno successivo alla vendemmia. Nel caso tu non possa attendere che il vino sia pronto, potrai ottenere la stessa quota di prodotto in bottiglie dello stesso vino, ma di annate precedenti, se disponibili presso il produttore. Non è prevista spedizione per i prodotti.
  • Sarai periodicamente aggiornato sui lavori nella vigna dove si trova il filare che hai adottato, che potrai poi visitare nel momento in cui andrai a ritirare i prodotti. Restano ovviamente escluse le eventuali spese di trasferimento, pernottamento, vitto e alloggio. In questo modo l’adozione ti darà anche l’occasione per venire a visitare le Langhe e scoprire uno degli angoli più belli del mondo.

RICEVERAI

Con l’adozione di un filare di Dolcetto, riceverai a casa:
  • l’attestato ufficiale di adozione, certificato da Made In Langhe&Roero, con il titolo di “vignaiolo onorario” per l’annata in corso
  • un vasetto contenente la “terra delle Langhe”, simbolo del patto di adozione che hai sottoscritto con la terra delle Langhe
  • la scheda informativa del produttore e del vino che hai scelto
  • una mappa delle Langhe, su cui è indicato dove si trova l’eccellenza che hai adottato
  • etichette personalizzate con il nome dell’adottante, che potrai applicare sui prodotti
  • una barbatella di Dolcetto, che, se vorrai, potrai piantare nella terra o in un vaso

Clicca sull’immagine per vedere il contenuto della confezione

DOVE SI TROVA?

 

COME FUNZIONA?

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.